Sliding Doors: 600 anni di eccellenza tecnologica lombarda

Obiettivo principale del progetto è stato quello di ricostruire la storia delle vie d’acqua dei Navigli e di restituire la dignità storico-artistica alle restanti coppie di portelli provenienti dal Naviglio Martesana attualmente conservati nel Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, con lo scopo finale di una loro reale valorizzazione e di un loro reinserimento nel patrimonio collettivo della città.
Il nostro team di ricerca ha cercato per la prima volta di chiarire, attraverso un’ampia gamma di studi approfonditi e multidisciplinari, i problemi relativi alla ricostruzione cronologica, all'evoluzione strutturale e allo stato di conservazione dei portelli.
In particolare, la ricerca storica ha avuto lo scopo di approfondire la storia del bene, chiarire i problemi relativi alla provenienza e alle modalità del suo arrivo al Museo. A supporto della ricerca umanistica, la campagna diagnostica ha cercato di chiarire i dubbi relativi all’età e al ruolo delle parti costitutive il bene, eventuali rifacimenti ed aggiunte, e lo stato di conservazione.
Si è voluto ottenere una ricostruzione cronologica del materiale ligneo, approfondire l'evoluzione strutturale e tecnologica dei portici della chiusa intera e mappare tutti gli elementi costitutivi il manufatto e lo stato di conservazione. Infine, con scopi conservativi ed a supporto dell'intervento di restauro, si è voluto valutare lo stato di degrado del materiale ligneo.

Con il patrocinio dell’Anno europeo del patrimonio culturale e della regione Lombardia, in occasione del ventesimo anniversario dalla fondazione dell’Università degli Studi di Milano- Bicocca, le chiuse Leonardesche sono state straordinariamente riaperte nella Galleria della Scienza dell’Università Milano-Bicocca (APRIAMO LE CHIUSE - Video immersivo 3D del funzionamento dei portelli delle chiuse di Leonardo da Vinci in azione.Alla scoperta degli effetti del tempo e degli agenti naturali e antropici sulle opere e i materiali 10-19 ottobre 2018, GALLERIA DELLA SCIENZA. Piazza della Scienza 1, Milano Bicocca (da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 20.00)